Saldatura a Lama Calda

La saldatura a lame calde è la più indicata per l’unione di elementi di grandi dimensioni dalle geometrie anche complesse. Dopo il raffreddamento, la saldatura mostra un’ottima qualità estetica e si caratterizza per una giunzione molto resistente ed a tenuta stagna. Questo procedimento consente di unire elementi che presentano un certo grado di tolleranza dimensionale. Si possono saldare praticamente tutti i termoplastici tra loro, anche con diversa rigidezza. In caso di necessità, si può ricorrere ad un doppio cordone di saldatura per duplicare le caratteristiche della saldatura.


MACCHINE

foto3-4-web
  • Saldatrici prodotte in 4 misure standard, con movimenti elettrici e possibilità di alimentazione con tavola rotante. Precisione nei movimenti  +/- 0,05 mm.
  • Cambio veloce di utensile con connessioni rapide e riconoscimento modello e memoria delle schede parametri (tempo stimato per la regolazione di lavorazione di due elementi distinti:15 min).
  • Separazione termica per proteggere l’operatore nella fase di carico/scarico.
  • Porta mobile di protezione frontale, con doppia sicurezza per l’operatore (fotoelettrica e a contatto).
  • Interpolazione lineare degli assi per ottimizzazione del tempo dello scambio fusione/saldatura.

ATTREZZATURE

  • Lame fresate a CNC secondo la geometria CAD. Profilo leggero delle lame al fine di ottenere una significativa riduzione del peso e dei tempi di riscaldamento/raffreddamento. Gestione della temperatura indipendente per ogni lama.
  • Riscaldamento con resistenze perimetrali per un eccellente uniformità di temperatura (+/- 5º nella zona di contatto). Resistenze accessibili per un facile cambio e sistema di connettori intermedi. Controllo del consumo per gruppi di resistenze al fine di individuare le resistenze bruciate. Allarme su schermo.
  • Posaggi con finitura e ricoprimento destinati ad evitare qualunque danno estetico agli elementi lavorati. Ventose e bloccaggi pneumatici. Riconoscimento della presenza dei componenti e sensori per una corretta posizione del pezzo nel posaggio. Codificazione binaria delle attrezzature con parametri di saldatura associati in macchina.

PEZZI SALDATI

  • Questo tipo di saldatura garantisce assemblaggi di elementi dalle geometrie complesse, grande precisione e ottime rifiniture.

  • I pezzi vengono saldati con un cordone continuo di saldatura che garantisce un’importante resistenza meccanica e la tenuta stagna.