Saldatura ad ultrasuoni

La saldatura ad Ultrasuoni, sia essa una rivettatura oppure una saldatura diretta, è l’unione di componenti per mezzo del calore generato da un movimento meccanico ad alta frequenza.Nel caso della rivettatura si fonde solo uno dei componenti. Non è quindi necessario che l’altro componente sia termoplastico. Nel caso della saldatura diretta l’energia della vibrazione del Sonotrodo si trasmette ad entrambi gli elementi da saldare con valori di pressione, di tempo e di corsa predeterminati. Il calore che ne deriva fonde gli elementi termoplastici nella loro zona di contatto. Si ottiene, perciò, una saldatura coesiva tra materiali compatibili. In entrambi i casi, il processo di saldatura si effettua attraverso un preciso e rigoroso controllo dell’energia applicata.

MACCHINE

brochure_bozza
brochure_bozza2

Saldatrici ad ultrasuoni in 2 possibili versioni.

  • Cabina insonorizzata: La nuova cabina standard con pannello operatore integrato nella parte superiore unisce il disegno alla funzionalitá. Insonorizzata per non oltrepassare i limiti legali, permette di vedere il ciclo di saldatura attraverso la porta trasparente con chiusura automática di sicurezza.
  • Macchine speciali: Queste macchine si progettano per realizzare la saldatura con teste multiiple e varie stazioni di saldatura per adattarsi alle esigenze ed alle specifiche del cliente e ottimizzare il tempo ciclo, le dimensioni o le modalitá di carico/scarico e facendo particolare attenzione all’ergonomía ed alla sicurezza operatore.

In entrambe versioni il processo consente di salvare su file le forze, tempi, corse ed energía di ogni singola saldatura per la tracciabilitá

ATTREZZATURE

  • Cabina insonorizzata: Attezzature intercambiabili con codificazione binaria per il riconoscimento automatico delle attrezzature e set-up dei parámetri. Dispenser di film trasparente per non danneggiare l’estetica in zona di saldatura
  • Macchine speciali : attrezzature specifiche o attrezzature intercambiabili e codificate. Sistema di raffreddamento e controllo della profonditá di ogni sonotrodo. Riconoscimento presenza pezzi e congruenza con codice a barre/QR code.
  • In tutti i casi i posaggi hanno finitura e ricoprimento destinati ad evitare qualunque danno estetico ai pezzi. Ventose, bloccaggi pneumatici e sensori per corretta posizione del pezzo nel posaggio.

PEZZI SALDATI

  • Questo tipo di saldatura garantisce assemblaggi con un tempo ciclo ridotto, prezzo contenuto e tracciabilitá.
  • Possibilitá di saldare pezzi di svariate dimensioni con punti di saldatura distribuiti sulla zona di unione.